Finanziamenti imprese garanzia Statale 100%

Finanziamenti imprese garanzia Statale 100%

Finanziamenti imprese garanzia Statale 100%

Garanzie sui prestiti e finanziamenti imprese garanzia Statale 100% sia alle  grandi e che alle medie imprese affidate alla Sace, sono queste le importanti conferme da parte del Governo.
Il Ministro dello Sviluppo economico ha dichiarato che la strada prescelta dovrebbe essere quella di potenziare l’attuale Fondo di Garanzia per le PMI, riconoscendo una garanzia per le aziende sotto i 500 dipendenti pari:
– al 100% per i prestiti fino a 25.000 euro, senza alcuna valutazione del merito di credito;
– al 100% per i prestiti fino a 800.000 euro, con la valutazione del merito di credito;
– al 90% per i prestiti fino a 5 milioni di euro, potendo arrivare al 100% con la controgaranzia dei Confidi.

Dalle parole del Ministro non è dato sapere quale sarà in concreto la procedura di valutazione finanziamenti imprese garanzia Statale 100%; certo è che l’iniezione di liquidità serve subito per prevenire lo stallo della filiera dei pagamenti e le sue chiare conseguenze. Per questo motivo obbligare le banche a valutazioni di merito creditizio, moltiplicate per la pioggia di richieste, in un contesto in cui gran parte degli organici delle banche si interfacciano da remoto, potrebbe creare i presupposti per una versione bancaria della Caporetto già fatta registrare dall’INPS, con dilatazione anche significativa dei tempi di erogazione del prestito soprattutto nei confronti dei soggetti che ne avrebbero più velocemente bisogno.

Leggi qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *